Football at 5 for Stefano Borgonovo

Print it!
star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive
Football at 5 for Stefano Borgonovo I'm the President of Real BXXX C5, a football club at 5 FIGC that plays in the series D series gir. D Lombard. From this year we count among our members Marco Borgonovo, Stefano's brother, former player of AC Milan and of the National team. You probably already know what I'm talking about, however Stefano has been ill for about a year and a half ALS (amyotrophic lateral sclerosis); recentemente ha rilasciato un’intervista a SKY e il suo messaggio ha colpito tutti emotivamente, al punto di essere stato ripreso da parecchi giornali e da aver spinto diverse società ad organizzare raccolte fondi in occasione di partite di calcio di diverse serie o eventi organizzati appositamente. L’8 ottobre p.v. verrà disputata una partita di calcio, a Firenze, tra Fiorentina e Milan, a favore della neonata fondazione Stefano Borgonovo onlus e già la scorsa domenica, il Como ha devoluto a favore della fondazione il ricavato della partita di campionato tra Como e Canavese. La fondazione è stata ideata per aiutare coloro che sono affetti da SLA e, in particolare, incentivare l’attività di ricerca della cura. Subito dopo l'intervista rilasciata da Stefano, suo fratello Marco mi ha chiesto, con tutta l'umiltà che lo contraddistingue, se io e la società potessimo aiutarlo a fare qualcosa per finanziare la fondazione di Stefano. Marco ha chiesto una cosa della quale io avevo già parlato col mio più stretto collaboratore, il vicepresidente Alessio Villa e col quale avevo già trovato un’intesa sul da farsi. ORGANIZZAZIONE EVENTO: Attualmente stiamo organizzando, per il 12 ottobre 2008 una manifestazione presso il Palazzetto dello Sport di Monza, già concesso col patrocinio del Comune di Monza, evento che vedrà impegnate, in una esibizione di calcio a 5, dieci squadre delle scuole calcio di altrettante società sportive del Monzese e della zona di Bergamo (in diverse fasce di età dal 1994 al 2002) e tre squadre di calcio a 5 legate alla famiglia Borgonovo (Selecao C5 di Sesto San Giovanni, Real Biassono C5 ed una terza composta da ex calciatori di serie A contattati da Stefano). Ragionando nel concreto abbiamo concluso che per poter avere un ritorno in termini di adesioni e presenze durante la manifestazione, non basta la finalità del progetto o la simpatica presenza di tanti bimbi ma ci vuole qualcosa di più e, in particolare una campagna promozionale adeguata che faccia conoscere la manifestazione. Come società sportiva abbiamo diramato un messaggio sul forum www.ilcalcioa5.com a livello nazionale e abbiamo avuto diverse adesioni, sia come partecipazione sportiva che finanziaria. Sulle gradinate saranno presenti i tifosi del Como che sono da sempre innamorati di Stefano e rappresentanze delle società sportive partecipanti. Vi sono state anche adesioni da parte di privati legati al calcio a 5 o comunque disponibili a dare una mano per la buona riuscita dell’evento. Le scuole calcio e le società con squadre giovanili che hanno di massima confermato la partecipazione (dovremo valutare con quali categorie si presenteranno) sono: Visnova di Giussano (scuola calcio diretta da Stefano Borgonovo e Marco Barollo, che sarebbe presente con 2 squadre giovanili), Selecao C5 di Sesto S.G. (che vanta una scuola calcio per il calcio a 5 e parteciperebbe con una squadra di bambini e quella maggiore che milita in serie C2 di calcio a 5), Tritium 1908 di Trezzo sull’Adda (che sarebbe presente con 2 squadre del settore giovanile e, con l’autorizzazione delle famiglie dei bambini allenati da Paolino Pulici, responsabile della scuola calcio, anche con una formazione di bambini classe 2001/2002), Metropolis Futsal Bergamo (1 squadra settore giovanile), Rho Calcio a 5 (1 squadra settore giovanile), A.S.D. Meneghina di Milano (1 squadra settore giovanile) ASD Meyland Calcio a 5 di Milano (1 squadra settore giovanile), a.s.d. Paderno Dugnano (1 squadra giovanile) ed infine Real Biassono C5 a.s. con la squadra che milita nella serie D di calcio a 5. La manifestazione si articolerà tra le ore 10.00 e le ore 18.00 circa, con venti incontri tra i ragazzi e bambini delle scuole calcio ed un minitorneo tra le tre squadre maggiori di calcio a 5 (come da bozza di programma allegato Inviata al Comune di Monza). Promozione evento: abbiamo previsto – tramite le società sportive a noi vicine - un servizio di volantinaggio (circa 20.000) presso le scuole elementari e medie della Brianza e della zona di Bergamo-Trezzo sull’Adda e presso gli esercizi commerciali che si renderanno disponibili. In Monza e Bergamo, Como e hinterland saranno affissi 1.000 manifesti murali. La prossima settimana (quella tra il 29 settembre ed il 4 ottobre) sarà indetta una conferenza stampa presso il Comune di Monza dal vice sindaco di Monza dott. Dario Allevi, al fine di avere il massimo ritorno mediatico e, con l’aiuto delle testate giornalistiche della zona vorremmo pubblicizzare al massimo l’evento. Per poter comunque avere un risultato positivo ed un ritorno concreto dal punto di vista economico, avremo bisogno di partecipazione da parte di tutti coloro che si sentono di contribuire. Questa mia presentazione è destinata proprio a chiedere la Vostra partecipazione per la miglior riuscita della manifestazione. Distinti Saluti Antonio Corrias Bellusco, 24 settembre 2008.
Author: adminEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.