Wednesday, July 17 2019
appstore GooglePlay
windows store
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Res Women, il sogno si infrange ai rigori

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


La Res Women si arrende alla lotteria dei calci di rigore e dice addio al sogno di disputare la finalissima di Coppa Italia: le giallorosse ribaltano l'uno a zero del match di andata ma poi mancano di precisione dal dischetto, perdendo 4 a 3 la semifinale di ritorno contro la Free Girls.

Mister Fiorucci opta per l'inedito 4-3-1-2 con Korchak tra i pali, Gherghi, Proietti, Ilaria e Roberta Brozzi in difesa, Antonucci, Mattioli e Di Gennaro a centrocampo, con Valentini che agisce alle spalle del tandem d'attacco Cosentino - Di Guglielmo.

Dopo una prima fase di studio le giallorosse sfiorano il gol con Valentini e Di Guglielmo, prima di trovare il gol del vantaggio griffato Di Gennaro, che con un tiro da dentro l'area sblocca il risultato.



Nella ripresa il caldo si fa sentire, il ritmo di gara cala e l'unica occasione da gol capita a Di Guglielmo che si fa ipnotizzare da Nardulli e fallisce il colpo del Ko.

Dal dischetto hanno la meglio le abruzzesi del Free Girls che passano il turno ed accedono alla finalissima che si disputerà domenica prossima al "Bozzi" di Firenze.

L'amarezza di mister Fiorucci nelle dichiarazioni post gara: "Oggi ai calci di rigore lasciamo strada alla Free Girl: forse nel doppio confronto hanno mostrato maggiore sfrontatezza rispetto a noi; non possiamo recriminare molto per la gara odierna, la realtà é che ci siamo giocati la qualificazione nel match di andata. È stata una stagione lunga ed estenuante, che non si è conclusa nel migliore dei modi. Da queste situazioni si deve trovare la forza di crescere."

Author: adminEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

Search for Articles

keyword

Category

Author

Dates:

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!