Saturday, July 20 2019
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

The Masera wins against the second in the standings

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


08Piolini

MASERA – P.V.F. 2-1
Si riduce il distacco tra il Masera, terzo in classifica, con la seconda, il PVF. Nel recupero serale infrasettimanale, nel campo neutro di Baveno, in un campo che sembrava un tavolo da biliardo, le ragazze di mister Tortora si impongono due a uno contro il PVF. Squadra torinese un po' rimaneggiata con qualche assenza importante.
Il primo tempo il Maser parte forte e veloce per almeno 15' ad alta intensità con almeno cinque palle gol non concretizzate. Il PVF con un tiro da trenta metri senza idea, al di fuori dello specchio della porta, cerca di spaventare le ossolane. E ce la fanno: il gioco diventa macchinoso con squadre lunghe e poche occasioni fino la fischio finale dell'arbitro.
Il secondo tempo è più emozionante. Il Masera sempre poco scattante e facendo solo due occasioni da gol in quindici minuti non riesce a metterla dentro. Ma il primo gol arriva sempre dalla solita Cerini Martina dalla destra che trova Piolini (entrata al 10° del secondo tempo) sul lato opposto. La omegnese la piazza sul secondo palo. Il secondo gol arriva poco dopo: Rovereti intercetta la palla sulla trequarti e tira fortissimo in porta con gol. Poi ancora occasioni non sfruttate; troppe azioni fallite che fanno arrabbiare il mister di Masera. E proprio in una di queste azioni il PVF su contropiede con un cross sbagliato riesce a superare la bravissima Battro. Poco dopo sempre le torinesi con un tiro fuori dall'area sfiorano per poco la traversa. Ma non è finita: a un minuto e mezzo dalla fine un difensore del Masera scivolando fa fallo in area. L'arbitro fischia fallo al limite dell'area di rigore che andrà poi sulla barriera.
A fine partita L'allenatore ossolano spiega a Ossolasport: “Sono veramente arrabbiato della prestazione delle mie ragazze. Abbiamo avuto troppa paura di una squadra a cui mancava più di metà squadra titolare e come sempre abbiamo avuto troppe occasioni da gol che non abbiamo concretizzato. Dobbiamo cercare subito la carreggiata perché se domenica si vince diventiamo secondi in classifica. Vorrei che domenica siano più concentrate per battere lo Spazio Talent Soccer e vorrei vedere il calcio che gli ho insegnato in questi mesi. Vorrei, inoltre, ringraziare la curva Melezzo che ci supporta in ogni partita che facciamo”.



Masera press office

In the photograph: Giorgia Piolini

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.