Tuesday, July 16 2019
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Gem Tarantasca - Real Benny

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


Goal di Zucca

Gem Chimica Tarantasca - Real Benny 5 - 2

Con un ottimo primo tempo la Gem Tarantasca riscatta l'opaca prestazione di domenica scorsa e supera il Real Benny per 5 a 2 .



Le cose si sono messe subito bene per le ragazze di mister Bertoloni, infatti dopo appena 2' da una rimessa laterale di Vinai, Allena ha fornito l'assist vincente a Melifiori che con un rasoterra preciso non ha dato scampo a Cravero.
Le torinesi accusano il colpo e poco dopo, su angolo di Sechi, Gigliotti con una deviazione sfortunata mette fuori causa il proprio portiere che non può far altro che raccogliere la sfera in fondo al sacco.
Al 20' la coriacea Ambra Zucca dopo aver perso un rimpallo a centro campo, si impegna in una generosa rincorsa al termine della quale, viene premiata con la gioia del goal.
Poco prima della mezz'ora la Gem realizza il poker con Allena, che sfrutta a dovere un ottimo servizio di Melifiori, e con un rasoterra non da scampo a Cravero. Il forte esterno biancorosso sul finire del tempo si ripete con una conclusione imparabile e porta così il parziale di tempo sul 5 a 0.
Nella ripresa la Gem sembra paga e cala il ritmo di gioco infatti nel primo quarto d'ora non succede praticamente nulla, poi al 20' una conclusione di Massignan, carambola sul braccio di Naso appostata in area di rigore, e il direttore di gara senza alcuna esitazione concede il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Gassino che con freddezza realizza il goal della bandiera.
Nei minuti seguenti le padrone di casa subiscono il gioco delle torinesi e poco dopo ancora Gassino sfrutta al meglio una situazione "di confusione" che si era venuta a creare al limite dell'area di rigore realizzando il goal del 5 a 2.
Al 25' Saccomanno respinge di pugno una forte punizione della solita Gassino; poco dopo l'altro numero uno in campo, si supera su di una deviazione aerea di Melifiori. La Gem cerca di tenere lontano le avversarie dalla propria area e sfiora nuovamente il goal con un'azione targata Ejelli – Melifiori, ma anche in questa occasione Cravero con un gran intervento dice di no.
Dopo 2' minuti di recupero, il sig. Racca sancisce la fine dell'incontro con il triplice fischio e manda tutti sotto la doccia.
Domenica prossima la Gem Tarantasca giocherà in trasferta a Tortona contro la formazione di casa che attualmente occupa il penultimo posto in classifica.

Gem Chemistry Tarantasca: Saccomanno, Giordano V., Vallauri, Naso, Vinai (21' st. Armando), Pagliano (2' st. Giordano A.), Allena, Ejelli, Zucca (42' Fissore), Melifiori (40 st. Buqa), Sechi (13' st. Gallo). All. Bertoloni

Real Benny: Cravero, Towsend, Marano, Borea, Massignan, Pratticò, Coppo, Gigliotti, Bucciarelli, Gassino, Fella. All. Gruppuso

Arbitro: Racca (Bra)
Espulsi: 24' pt Fella (R)
Ammoniti: 20' st. Naso (T)
Marcatori: 2' Melifiori, 10' Gigliotti (aut.), 20' Zucca (T), 28' 45' Allena (T), 65' – 68' Gassino rig. (R)

Diego Naso

Nella fotografia la rete di Ambra Zucca

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.

G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!