Sunday, 21 July 2019
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Musiello Saluzzo - Asterix

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


MUSIELLO SALUZZO – ASTERIX 4-0 White

In un caldo pomeriggio antipasto di primavera la Musiello Saluzzo rispetta i pronostici e non lascia scampo all’Asterix che deve cedere per 4-0. Le ragazze di mister Giuliano Musiello scendono in campo con un atipico 3-5-2 con Triolo tra i pali, difesa a tre con Giordano, Lovera e Dutto, folta linea mediana con Tortone, Fanelli, Chialvo, Mellano e Bianco a supporto del tandem offensivo firmato da Martinatto e Paoletti. Le padrone di casa cercano di far capire l’andazzo alle ospiti sin dai primi minuti e Chialvo scalda i guantoni a Fuda con un colpo di testa potente ma centrale su corner di Bianco. La rete biancoverde non tarda, comunque, ad arrivare: scocca, infatti, il 19’pt quando Fanelli recupera palla a centrocampo e serve in profondità Martinatto che attende i riforzi e mette a rimorchio per l’accorrente Chialvo che dal dischetto fulmina Fuda. Neanche il tempo di esultare ed arriva anche il raddoppio con una rovesciata magistrale di Paoletti che inganna l’estremo difensore sul secondo palo. Il predominio territoriale saluzzese è netto e serve la miglior Fuda a negare la gioia della terza rete con un colpo di reni straordinario sulla cannonata dalla distanza di Chialvo. Si ritorna in campo nella ripresa senza sostituzioni e, dopo appena 5’, la Musiello Saluzzo passa nuovamente: corner dalla sinistra di Mellano sul quale si avventa ancora Chialvo e non lascia scampo alla retroguardia ospite. Con i tre punti in cascina l’undici di Giuliano Musiello amministra la gara con un lungo fraseggio sino alla quarta marcatura ancora di Enrica Paoletti che deposita in rete una punizione dalla trequarti di Marta Lovera. La supremazia saluzzese è netta e le occasioni per aumentare il punteggio fioccano come la neve delle scorse settimane. Tocca prima a Fanelli sfiorare l’incrocio dei pali con una rovesciata volante a conclusione di una stupenda azione corale mentre pochi istanti dopo è il palo a negare la gioia della rete a Bianco. Tocca successivamente alla neoentrata Minetti sfiorare il pokerissimo con due conclusioni ravvicinate che costringono Fuda agli straordinari. Nel finale c’è gloria anche per Triolo che dimostra di essere in forma smagliante deviando in angolo una botta dal limite di Primizio diretta all’angolino alto.

MUSIELLO SALUZZO: Triolo 7, Dutto 6.5, Fanelli 7.5, Bianco 6.5, Lovera 7, Giordano 6.5, Tortone 6.5 (33’st Minetti 6.5), Mellano 6.5, Paoletti 7.5, Chialvo 7, Martinatto 6.5. A disp: Malosti, Giordanino, Barbero. All: Musiello

Asterix: Fuda 7, Favarin 6, Galla 5.5 (33’st Cicconi sv), Dreon G. 6, Dreon M. 6, Fabbro 5.5, Rubicone 5.5, Voerzio 6.5, Primizio 6, Reina 5.5 (25’st Ferrero sv), Villa 5.5. A disp: Di Nuzzo, Pasino. All: Musacchio



MARCATORI: 19’pt Chialvo (M), 21’pt Paoletti (M), 5’st Chialvo (M), 20’st Paoletti (M)

ZS

In the photograph: Emanuela Bianco

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.