Saturday, July 20 2019
appstore GooglePlay
windows store
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Alessandria - Turin

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


002Barbesino

ACF ALESSANDRIA - TORINO C. F. 2 - 1



Il primo tempo vede inizialmente soffrire l’Alessandria, infatti nei primi venti minuti le Grigionere restano schiacciate nella loro metà campo, prese alla sprovvista dallo schieramento messo in campo dal Mister del Torino. In questo lasso di tempo, le ragazze di Mister Cantone giocano più di cuore che di tecnica e di tattica, riuscendo comunque a mantenere il risultato fermo sullo zero a zero, nonostante le pericolose incursioni di Malara, Crisantino e Barberis . L’ACF riesce a serrare i ranghi e a gestire con maggior lucidità la partita. Al 36’ Amandola insacca alle spalle di Steri sul fischio del Direttore che decreta il fuorigioco. Le squadre rientrano negli spogliatoi sullo 0/0. Si riparte in salita per le Mandrogne infatti al 2’ Capitan Vallotto si incarica di calciare una punizione da posizione centrale che impatta su un difensore dell’ACF, la palla rimbalza senza controllo trovando Minato pronta a trattenere. Al 14’ Zella calcia dalla bandierina, Steri non trattiene la sfera e Capitan Amandola insacca per il vantaggio. Al 17’ la giovane Steri, con malizia consumata, trovandosi fuori dall’area riesce a salvare la porta stoppando un pallone insidioso con un colpo di spalla. Al 27’ Barbesino con un pallonetto magistrale segna il raddoppio per le padrone di casa. Cambia il ritmo del Torino che non accetta il risultato e inizia a pressare con la precisa intenzione di modificarlo. Al 39’ Ponzio insacca un pallone rasoterra alle spalle di Minato, accorciando le distanze. Le Granata hanno un guizzo e cercano il pareggio sino alla fine, schiacciando l’ACF e continuando a pressare e a mettere in difficoltà il reparto difensivo. Durante queste azioni offensive a pochi minuti dal termine, Marinoni, ultimo “uomo”, si inventa un sombrero che salva la situazione. Mister Cantone si dichiara soddisfatto del risultato in quanto i 3 punti guadagnati sono ossigeno puro per la squadra. Ammette però che viste le forze in campo e l’impegno profuso anche un pareggio sarebbe stato accettato, fermo restando che bisogna riconoscere il merito alle ragazze per la vittoria. Il Mister e le ragazze e dell’ACF dedicano la vittoria odierna alla loro compagna Carola Gavarino, che reduce dal brutto infortunio di ieri, oggi era presente con tutore e stampelle a incitare la sua squadra.

Alexandria: Minato, Capra, Lazzaroni, Devecchi, Marigonda, Marinoni, Schiavi, Zella, Amandola, Barbesino (Luison 38’ st), Zecchino (Bergaglia 31’ st) A disposizione: Giribaldi, Garavelli, Violino, Marenco, Casazza Allenatore: Cantone

Turin CF: Steri, Di Piero (Nigro 28’ st), D’Addio Matilde, Ambrosi, Nicco, Vallotto, Malara(Tamburini 17’ st), Barberis, Levis, Crisantino (Lupo 16’ st), Ponzio A disposizione: Mognol, Pancaldi, D’Addio Michela. Allenatore: Francini

Marcatori: Amandola (A 14’ st); Barbesino (A 27’ st) ; Ponzio (T 39’ st) ACF

Direttore di Gara : Abagnale di Parma Assistenti: Mattalia e Triolo di Collegno

Simona Borelli

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

Search for Articles

keyword

Category

Author

Dates:

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!