Wednesday, July 17 2019
appstore GooglePlay
windows store
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Real Meda - Cuneo

Rating: 3 / 5

star activestar activestar activestar inactivestar inactive


alt

Real Meda - Cuneo S.Rocco 1-1

Contro la quarta forza del campionato nazionale di serie A2, il Cuneo femminile conquista 1 punto importante. Sul difficile campo del Real Meda le biancorosse ottengono il quinto risultato utile consecutivo, al termine di una prova caparbia, che le ha viste dominare l’intera ripresa. Poi allo scadere in pieno recupero, un disimpegno errato, ha permesso al Meda di usufruire di un calcio di rigore che alla fine è risultato determinante per il risultato. I primi dieci minuti, sono stati impiegati da entrambe le formazioni, per studiarsi vicendevolmente, poi, le lombarde hanno preso il sopravvento e la De Luca, sull’uscita di Asteggiano, si è procurata un calcio di rigore più che dubbio. Sul dischetto si presenta Pozzi, ma la conclusione è troppo angolata e la sfera si perde sul fondo. Passa appena 1’ e un rimpallo favorisce De Luca che calcia a colpo sicuro, ma Asteggiano, oggi determinante, respinge di piede e sulla ribattuta Morselli colpisce la traversa. Non c’è neanche il tempo di annotare sul taccuino l’occasione sciupata, che Pozzi a tu per tu con Asteggiano si vede deviare la conclusione a colpo sicuro dal portiere ospite. A questo punto il Cuneo alza il baricentro e così facendo riesce a controllare agevolmente le avversarie senza correre ulteriori rischi fino al termine del tempo. Nella ripresa, il Cuneo pare più determinato, e a poco a poco prende in mano le redini del gioco; al 14’ la prima vera occasione capita sui piedi di Buzzoni che su angolo di Luciano, si trova la palla sul destro, ma da due passi conclude sopra la traversa. Poco dopo, Zucconelli da il “la” ad una ripartenza che porta Luciano a tu per tu con Stefanello, ma la conclusione è centrale e l’occasione sfuma; Il Meda si affida ad un tiro da fuori senza pretese di Fusi; al 20’ Allena non riesce a sfruttare un errore difensivo avversario, e la conclusione da buona posizione, viene deviata dal portiere. Al 29’ Cobelli pesca De Paoli, sulla tre quarti avversaria e il bomber cuneese non da scampo a Stefanello e realizza il vantaggio. La partita sembra non voler più regalare emozioni, ma al 45’ una conclusione di Pozzi diretta sotto l’incrocio, viene parata da Asteggiano oggi veramente in palla. Al 47’ nel penultimo minuto di recupero, un incursione di Moselli viene fermata fallosamente in area di rigore e questa volta sul dischetto si presenta Fusi, che realizza il pareggio. Alla fine il risultato di parità accontenta tutti e dopo altri due minuti di recupero, il direttore di gara manda tutti sotto la doccia. Domenica prossima sul sintetico di Verzuolo, il Cuneo femminile ospiterà la Fiammamonza, altra big del campionato, che attualmente in classifica segue la capolista Fortitudo Mozzecane a tre lunghezze.

Real Meda: Stefanello, Maspes (38’ st.De Vivio), Chiggio, Confalonieri, Seveso, Fusi, Somaschini (33’ st.Dragone), Bosisio, Moselli, Pozzi, De Luca (32’st. Draghicchio). A disposizione: Aprile, Scolaro, Gramolelli, Zanotti. All. Zaninello



Cuneo: Asteggiano, Armitano, Vallauri, Naso, Cobelli, Buzzoni, Allena, Zucconelli, (26’ st. Curioso), Cerato (3’ st. Luciano), De Paoli, Sechi. A disposizione: Gardini, Pittavino. All. Bertoloni

Arbitro: sig. Cataldo (Bergamo)

Marcatori: 29’ st. De Paoli (C), 47’ st.Fusi (Rigore R.M.)

Ammoniti: 28’ st Curioso (C).

Diego Naso

In the photograph: Noemi Asteggiano

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

Search for Articles

keyword

Category

Author

Dates:

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!