Sunday, December 15 2019
appstore GooglePlay
windows store
bari empoli40 Florentine florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

RIOZZESE IN SERIE A !!

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


Per la Riozzese si avvera il sogno della serie A. Piegato anche il Grifo Perugia, le rosanero centrano la promozione con un turno di anticipo: al 90’ è festa grande nel ricordo del patron Guazzelli. CASTIGLIONE DEL LAGO. Riozzese, la cavalcata trionfale è finita in gloria. La giovane formazione rosanero entra nell'olimpo del calcio femminile nel nome del suo indimenticato presidente Ugo Guazzelli. Nella splendida cornice di Castiglione del Lago le ragazze rosanero ce l'hanno fatta e con una giornata di anticipo si sono laureate campionesse, vincendo il campionato di A2 davanti alle rivali del Tradate sconfitte a Como. È toccato al Grifo Perugia presenziare alla festa riozzese: anche in terra umbra le ragazze forniscono una prestazione eccellente, dimostrando forza, carattere e qualità. Dopo due anni di sacrifici e duro lavoro il "mago" rosanero Franco Lanzani ce l'ha fatta, plasmando una squadra perfetta e spettacolare che ha saputo in due stagioni esibirsi a livelli altissimi. La temuta trasferta di Perugia si apre con le rosanero ad imporre ritmo e gioco e a rendersi pericolose dopo pochi minuti con le conclusioni di Perini e Piccinno che si perdono di poco a lato. Al 13' splendida azione corale che innesca Piccinno brava a liberarsi e a concludere, ma sulla sua strada c'è il portiere umbro Roscini che respinge. Il Grifo si fa sentire e preme, ma la retroguardia riozzese chiude bene ogni varco, cosicché al 33' sono proprio le rosanero a passare in vantaggio. Punizione per le ospiti da oltre 30 metri che Tonani con un missile spedisce sotto il sette. Nel finale di tempo ancora Piccinno cerca la via della rete, ma Roscini devia in angolo.In avvio di ripresa è sempre Riozzese con Pignedoli che calcia bene ma Roscini si supera. Reazione perugina al 18' con serpentina in area di Principi che va al tiro, ma Ventura si allunga e salva il risultato. Alla mezz'ora le riozzesi chiudono i conti con la solita Piccinno. L'attaccante riceve a metà campo da Perini, salta le avversarie come birilli, portiere compreso e deposita nella porta sguarnita il pallone della promozione. Alla notizia della vittoria del Como sul Tradate può scattare l'incontenibile festa rosanero. La Riozzese approda in serie A. Gioia nello staff riozzese per il raggiungimento della serie A. Gioia in campo al 90’ e negli spogliatoi. Esultante il tecnico Franco Lanzani: «Sono felicissimo, abbiamo raggiunto un obiettivo strepitoso nella partita più bella dell’anno dinanzi a una squadra forte. Le ragazze sono state perfette, hanno giocato da grande squadra in tutti i momenti della partita. Questo traguardo è il coronamento di due anni di lavoro e sacrificio portato avanti con un gruppo e uno staff tecnico e dirigenziale fantastici». Commossa la dedica del vice presidente Tognoni: «La vittoria di questo campionato la dedichiamo tutti quanti a Ugo Guazzelli». PERUGIA - RIOZZESE 0-2 GRIFO PERUGIA: Roscini, Maddaleni, Cianci (8' st Giulianini), Fiorucci (34' st Donati), Soravalle, Frizza, Natalizi, Carnevali (1' st Altei), Mortolini, Principi, Suriani. All: Montanelli RIOZZESE: Ventura, Dandolfo (36' st Bonini), Tonani, Piva, Sironi F, Asperti, Pignedoli, Lanzani, Carpino (15' st Biliato), Perini (34' st Sironi L), Piccinno. All: Lanzani Arbitro: Pieralisi di Macerata Reti: 33' pt Tonani, 30' st Piccinno Il Cittadino di Lodi
Author: adminEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

Search for Articles

keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Journalistic newspaper registered with the Court of Florence, n. 6032 of the 15 Settembre 2016, with director Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!