Tuesday, July 16 2019
appstore GooglePlay
windows store
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Cuneo - Alessandria

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


Cuneo S.Rocco - Alessandria 1- 2



The female Cuneo interrupts the positive "filotto", started with the draw of Como, and sells the entire stake to the Allyandria of Mr. Fossati.

The expert Draghi decided to decide the fate of the match, with a penalty, made at the end of the match.

Le biancorosse sostanzialmente hanno disputato una buona partita, contro una formazione dotata di buone individualità che gioca in velocità palle lunghe per sfruttare al meglio le caratteristiche di Di Stefano e Montecucco, e in difesa applica marcature aggressive.

Buon primo tempo delle padrone di casa che si sono portate in vantaggio con una precisa conclusione di Luciano, abile a trafiggere l'incolpevole Pagliassotto, "coperta" da troppe gambe; le ragazze del duo Cerato Bertoloni, hanno continuato a spingere, creando due palle goal che però non hanno prodotto effetti.

L'Alessandria si è affidata a veloci ripartenze ma dalla parte opposta anche Asteggiano ha messo in mostra tutte le sue qualità negando il goal alle avversarie.

Nella ripresa la formazione ospite è tornata in campo con maggior concentrazione e nei primi minuti, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, è riuscita ad agguantare il pareggio con Rigolino.

Subito dopo Allena, servita da una millimetrica verticalizzazione di Luciano, fallisce il goal del raddoppio calciando sul primo palo della porta difesa da Pagliassotto.

La partita resta intensa, giocata con agonismo, fino al 36' con l'episodio che risulterà determinante ai fini del risultato; Di Stefano in area di rigore viene atterrata da Vallauri e il sig. Basile concede giustamente il calcio di rigore.

Dal dischetto Draghi con molta freddezza, infila l'angolo alla sinistra di Asteggiano e fissa il risultato sul definitivo 1-2.

Nei minuti finali il Cuneo cambia modulo di gioco, per cercare di riagguantare il pareggio, senza però riuscirvi, e dopo due minuti di recupero, il direttore di gara manda tutti sotto la doccia.

In campionato con l'Alessandria soltanto Milan e Juventus conquistano punteggio pieno, rispettivamente contro il Tradate e l'Entella, mentre tutti gli altri incontri terminano in parità.

Domenica prossima il Cuneo femminile giocherà in trasferta a Torino contro l'altra neopromossa Juventus, mentre l'Alessandria ospiterà, tra le mura amiche l'Atalanta..

Cuneo: Asteggiano, Armitano, Vallauri, Naso, Giordano, Buzzoni, Allena, Testa, Curioso (40' st. De Paoli), Luciano, Sechi (37' Figone). A disposizione: Dutto, Giraudo, Tomatis, Pittavino, Goletto. All. Cerato / Bertoloni

Alexandria: Pagliassotto, Sciascia (24' st Parlagreco), Lardo, Draghi, Rigolino, Mensi, Di Stefano, Lupi, Ragno, Montecucco (24' st. Sosso), Marafioti (45' st. Barbesino).

A disposizione: Guglielmetti, Bergaglia, Delodi . All. Fossati

Referee: sig. Basile (Genoa)

Marcatori: 23' pt. Luciano (C), 4' st. Rigolino (A), 36' st. Draghi (A)

Diego Naso

In the photograph: Arianna Testa

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

Search for Articles

keyword

Category

Author

Dates:

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!