Monday, July 22 2019
appstore GooglePlay
windows store
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

BARDOLINO - 5 FIAMMAMON - 0

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


Overwhelming debut of Bardolino Verona that trims a five at Monza Ottimo esordio in campionato per le ragazze del Bardolino Verona che si impongono per 5-0 contro il Fiammamonza. Viviane Villar autrice di una doppietta "brazilera" gol anche per Parisi e le ex brianzole Schiavi e Paliotti. Esordio travolgente in campionato per le ragazze del Bardolino Verona che sul terreno amico del Belvedere di Calmasino dimenticano le delusioni di Champions travolgendo il Monza con un eloquente 5 a 0. La cinquina rifilata alle branzole rappresenta un chiaro messaggio lanciato da Boni e compagne alle avversarie per la conquista dello scudetto: anche quest’anno non sarà facile strappare il triangolino tricolore cucito da tre anni sulle maglie gialloblu. Sotto una fastidiosa pioggia mister Marchesini, al debutto in serie A, schiera Barbierato a centrocampo e Girelli punta centrale. Tra i pali debutta la giovane Sometti in sostituzione della squalificata Brunozzi. Il Bardolino cerca subito di costruire gioco e mette in difficoltà la retroguardia bianco-rossa soprattutto con le incursioni in fascia di Venusia Paliotti. Cristiana Girelli fallisce un paio di ottime occasioni, mentre dall’altra parte il Monza ha una clamorosa opportunità con l’incornata di Donghi che chiama al difficile intervento l’attenta Sometti. Scampato il pericolo le gialloblu si riversano in avanti ed ottengono il gol del vantaggio al 35’: Boni pennella un calcio di punizione per Alice Parisi che in spaccata volante anticipa Ferraro con un preciso pallonetto. Le veronesi potrebbero raddoppiare in un paio di occassioni clamorose ma peccano di precisione nell’ultimo passaggio. Nella ripresa il Bardolino Verona vuole chiudere al più presto la gara. Al 13’ Marchesini effettua una doppia sostituzione: dentro le oriunde Villar e Cary per Girelli e Barbierato. Il meritato raddoppio arriva al 16’: Boni dalla sinistra mette in area dove Schiavi, piazzata sul secondo palo, infila Ferraro in spaccata. Passano pochi minuti ed arriva anche il tris gialloblu: Venusia paliotti da dentro l’area fa partire una conclusione forte e precisa che si insacca all’incrocio. Ora la partita è veramente chiusa, ma le gardesane non rallentano e vanno nuovamente in gol al 40’ con l’italo-brasiliana Viviane Villar che su cross di Parisi incorna a rete con la complicità di un difensore. La punta brazilera si ripete in zona Cesarini siglando di testa la rete della doppietta personale e del cinque a zero finale. Ora il campionato osserva subito un pausa per lasciare spazio a Coppa Italia e Nazionale. Domenica prossima le gialloblu saranno in campo a Bolzano contro il Sud Tirol per la gara di coppa ad eliminazione diretta. L'Ufficio Stampa Daniele Perina
Author: adminEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

Search for Articles

keyword

Category

Author

Dates:

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!