June 11, 2015
appstore GooglePlay
windows store
bari chievoverona40 Florentine florentia50 juve milan40 Mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

MULTEDO - ASI MONZA 1-0 (1-0)

star inactivestar inactivestar inactivestar inactivestar inactive


TRASFERTA AMARA PER L’ASI IN LIGURIA Sconfitta immeritata per le ragazze di mister Bastrup in trasferta in Liguria contro il Multedo. Per quanto visto in campo e per le occasioni create dalle due formazioni, un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, ma alla fine le genovesi conquistano i tre punti con cinismo e determinazione. Le granata infatti passano alla prima sbavatura delle monzesi che non sono altrettanto brave a capitalizzare le occasioni concesse loro. La formazione messa in campo da Ulla Bastrup, orfana di Baraggia e Confalonieri messe ko dall’influenza, parte bene e ha subito un’occasione con Meroni che al 10’ lanciata in direzione della porta viene fermata per una dubbia posizione di fuorigioco. Al 20’ le padrone di casa passano: Germani va via sulla destra, mette in mezzo un cross per la testa di Dangino, Salsano sbaglia il tempo dell’uscita e per la centrocampista granata è facile insaccare nella porta monzese. Nonostante il gol subito le ospiti non demordono e al 23’ con Zangari sfiorano il gol: Fortunato lancia dalla tre quarti, Picasso liscia la palla che arriva sui piedi del capitano grigioblu che da posizione invitante spara la palla a lato. Al 27’ è Piccininno a cercare il pareggio servita in verticale da Ronsivalle, ma il suo tiro non trova la porta. Sul finale della prima frazione è invece il Multedo ad andare vicinissimo al gol con un’azione molto simile a quella che aveva portato al vantaggio le padrone di casa. Rullo crossa dalla destra sul palo lungo dove è ben posizionata Dangino che però colpisce la sfera mandandola fuori. La ripresa si apre con le ospiti voltate all’attacco in cerca del pareggio, le due squadre si allungano e il Multedo si chiude bene in difesa cercando di pungere in contropiede con la velocità di Germani e Carino. L’occasione più ghiotta per la squadra ospite arriva al 75’ e capita sui piedi di Piccininno che dal limite dell’area sfiora l’incrocio dei pali. Niente da fare però per l’Asi che torna dalla Liguria con una sconfitta immeritata. MULTEDO: Rogina, Rapetti, Sulfaro, Merler, Picasso, Dagnino (77’ Cartone), Laura, Balletto (83’ Ferrini), Rullo (73’ De Madre), Germani, Carino. All. Esposito. (Giacinto, Pintus, Drago). ASI MONZA: Salsano, Redaelli (76’ Cerizza), Colombo, Fortunato, Cazzaniga, Mattarel, Zangari, Ronsivalle, Meroni (73’ Guarino), Mazzoli, Piccininno. All.Bastrup. (Giuliano, D’Emma, Candi, Gagliardi, Barelli). RETI: 20’ Dangino (M) ARBITRO: Pitari di Genova (Pestarino e Ponte) AMMONITE: Germani (M) e Zangari (A) ESPULSE: nessuno NOTE: terreno sintetico, spettatori 40 circa, calci d’angolo 5 a 1 per il Multedo, recupero 1’+ 2’ Chiara Cerizza Ufficio Stampa Asd Fiammamonza - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - 338.3336376 ___________________________________________________________________________________________ Asd Fiammamonza, Via Guarenti 1 headquarters, c / o GA Sada Stadium, 20052 Monza. 039.2022692 phone, 039.836328 fax
Author: adminEmail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Category

Author

No Results Found

Search for Articles

keyword

Category

Author

Dates:

calciodonne252

Journalist registered with the Court of Florence, n. 6032 of 15 September 2016, with director Giancarlo Padovan owned by Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Do not miss any news or stories.

We do not spam!
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!